•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Goccia fredda in ingresso da nord

 

 

Nelle prossime ore, il gran caldo che negli ultimi giorni ha nuovamente investito la nostra penisola verrà attenuato dall'ingresso di aria più fresca e instabile da nord.

 

Una goccia "fredda" nella giornata di domani scivolerà dall'europa centrale verso la nostra penisola, determinando una graduale diminuzione delle temperature, le quali si riporteranno nella media (se non leggermente al di sotto di essa).

 

Le condizioni meteorologiche tenderanno a peggiorare dapprima sulle regioni centro settentrionali nelle giornate di lunedì e martedì; poi dalla giornata di mercoledì verranno parzialmente coinvolte anche le regioni meridionali (Campania, Puglia e Basilicata).

 

I fenomeni precipitativi assumeranno frequentemente carattere di temporale, soprattutto lungo le regioni Adriatiche e nelle zone interne del centro (a ridosso dei rilievi montuosi).

 

La ventilazione ruoterà dai quadranti settentrionali e assumerà intensità per lo più moderata; tuttavia prestare attenzione a possibili raffiche di forte intensità all'interno dei fenomeni precipitativi.

 

La situazione si manterrà invariata almeno fino alla giornata di giovedì, quando lentamente l'alta pressione riconquisterà l'area Mediterranea determinando un nuovo aumento delle temperature e un annesso miglioramento delle condizioni meteorologiche.

 

 

(vento/raffiche)

 

pioggia prossimi giorni

Contattaci!

Meteo Centro Italia
Per qualsiasi info o richiesta:
Email MCI: meteocentroit@gmail.com 
Facebook

IN COLLABORAZIONE CON...

   


 

© 2015 - 2016 Meteo Centro Italia.it di Gianni Ferri Bontempi - Il sito è ottimizzato per una risoluzione di 1600 x 900 - E' vietata ogni riproduzione non autorizzata del portale.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Continuando con la navigazione, l'utente accetta di utilizzare i cookie. PIÙ INFORMAZIONI