Menu

Ciclone Mediterraneo: maltempo fino al weekend

Un minimo depressionario, alimentato da una goccia fredda di origine nord Atlantica, ha portato e porterà instabilità diffusa su tutta la penisola da nord a sud. 

L'instabilità a tratti si farà insistente e intensa, ma la perturbazione rientra nell'ambito delle configurazioni tipiche del Mediterraneo centrale e non c'è nulla di cui preoccuparsi. Questa interesserà le nostre regioni fino alla giornata di venerdì, giornata che molto probabilmente contrassegnerà l'apice del peggioramento in atto, in quanto già da sabato la depressione tenderà lentamente a dissolversi.

Tuttavia anche il fine settimana sarà in parte caratterizzato da rovesci sparsi, seppur più localizzati, dovuti a un non completo riassorbimento della falla pressoria creatasi nei giorni precedenti.

Nel mentre le temperature si manterranno comunque stazionarie e in concreto molto vicine alla media del periodo.

E' invece da tenere sotto osservazione quello che sta accadendo in Sardegna, dove il minimo barico sta portando piogge forti e continue, le quali localmente hanno causato allagamenti e esondazioni.

La Protezione civile regionale ha prorogato l'allerta per rischio idrogeologico e idraulico per tutte le 24 ore, ma acquazzoni e temporali sono attesi anche giovedì 3.

Scuole chiuse in alcune città dell'isola.

 

Gianni Ferri Bontempi

 

02-05-2018

i nostri partner