Menu

Nei prossimi giorni ancora instabilità pomeridiana! e occhio al weekend ..

Attualmente la nostra penisola continua ad essere avvolta da un vasto campo alto pressorio di matrice Azzorriana (con un debole apporto nord Africano), il quale nelle ultime settimane ha garantito tempo stabile a tratti lungo i settori costieri e temporali diffusi nelle zone interne del centro (principalmente nelle ore pomeridiane); il tutto è stato possibile perché il campo alto pressorio presente sui nostri territori non ha valori molto profondi, in grado quindi di arginare i tentativi di affondo da parte di aria più fresca provenienti dal nord Europa e dai paesi Balcanici. 

La situazione rimarrà invariata fino al weekend venturo, quando aria fredda "polare marittima" investirà le nostre regioni dai quadranti settentrionali, andando a provocare uno sconquasso meteo-climatico che raramente si è visto negli ultimi anni nel mese di agosto. 

Molto probabilmente l'ingresso di questa massa d'aria, decisamente fredda per il periodo, andrà a provocare la formazione di un minimo depressionario sulle regioni centro-settentrionali, il quale potrebbe poi garantire piogge sparse dapprima sulle regioni settentrionali e solo in un secondo momento, probabilmente nella giornata di domenica, anche su quelle centrali. 

Attenendosi alle carte attualmente in nostro possesso maggiormente colpito dovrebbe essere il nord Italia e il settore costiero Adriatico, mentre le coste Tirreniche potrebbero anche rimanere a guardare o quanto meno essere solamente lambite dal peggioramento.

Discorso diverso per l'aria fredda e per i venti di maestrale che ovviamente investiranno indiscriminatamente tutta la penisola, catapultandoci, per circa 24-36 ore, in un clima tipico della seconda parte del mese di settembre. 

La situazione meteorologica tornerà a migliorare dalla giornata di lunedì, anche se rovesci localizzati continueranno a insistere nelle zone interne del centro a ridosso dei rilievi montuosi (un po' sulla falsariga dei giorni precedenti). 

Le temperature gradualmente riprenderanno qualche grado, riportandosi su valori più consoni per il periodo (30-33 gradi nelle ore diurne; 15-18 in quelle notturne).

Per il momento è tutto, Meteo Centro Italia augura un buon proseguimento di settimana a tutti gli utenti!! 

 

22-08-2018

Gianni Ferri Bontempi

i nostri partner