Menu

Guasto estivo nel weekend, possibili temporali e temperature nella media del periodo

 (temperature 1500 metri)

L'estate sta finendo? beh, questo nessuno può saperlo al momento ma quello che pare certo è che a partire da questo fine settimana le temperature si riporteranno nella media del periodo e, molto probabilmente, questo ritorno in media sarà condito anche da un guasto del tempo. 

Andando per gradi cerchiamo di capire cosa accadrà sulle nostre regioni. 

Fra la giornata di giovedì e quella di venerdì, l'anticiclone nord Africano inizierà a perdere colpi, a discapito di una piccolissima goccia fredda a spasso per il Mediterraneo e in grado di destabilizzare l'intera struttura anticiclonica.

Questo piccolissimo cedimento, intanto permetterà la formazione di rovesci anche temporaleschi sulle regioni centrali, specialmente a ridosso della dorsale appenninica, ma cosa ancora più importante metterà la parole "fine" all'ennesima ondata di calore del mese di agosto.

Proprio i movimenti barici di cui sopra abbiamo fatto menzione, saranno poi alla base di un possibile ulteriore cedimento dell'alta pressione a partire dalla metà della prossima settimana, cedimento che questa volta rischierebbe di essere decisamente più intenso e duraturo. 

Tuttavia vista la distanza temporale bisogna ancora attendere qualche giorno prima di darlo per assodato. 

Il calo termico ci sarà già a partire dalla giornata di venerdì 23, ma attenzione perché come già accennato in precedenza, le temperature non faranno altro che ritornare nella media del periodo; non si tratterà dunque di un calo deciso, ma di una graduale flessione termica che potrebbe accompagnarci dolcemente fino alla fine del mese di agosto. 

L'instabilità a cui andremo incontro dal 22-23 del mese, è molto importante ribadirlo, non sarà diffusa e non interesserà in modo univoco tutte le regioni centrali, ma, come soventemene accade in questi casi, sarà molto localizzata e ancorata ai rilievi montuosi. 

Va sottolineato perché quando si parla di instabilità nel periodo estivo non sempre si intende che noi tutti avremo gli stessi quantitativi di pioggia, in quanto in questo periodo dell'anno la morfologia del territorio è fondamentale. 

Proprio per questo, per avere un quadro più completo, vi invitiamo a tenere sott'occhio le nostre previsioni a tre giorni, all'interno delle quali cerchiamo di offrire un quadro previsionale più dettagliato.

20/08/2019

Ferri Bontempi Gianni