Menu

Il meteo non è una scusa!

meteo bufale e scuse 

Oggigiorno, su molti siti web, pagine social e vari portali online spesso si leggono le classiche notizie e/o bufale meteo. Nulla di nuovo, almeno fino a qui.

Quando la meteorologia diventa una scusa per annullare o rinviare un determinato evento ben venga, spesso può salvare anche delle vite in caso di particolari eventi climatici. Ma quando questi eventi climatici non esistono? Nasce il problema, un grosso problema.


In molti casi feste di paese o altre occasioni di aggregazione sociale vengono annullate in nome di “allerte meteo” che sono totalmente sbagliate e prive di fondamento.
Noi di Meteo Centro Italia, che puntiamo ad una tipologia precisa di informazione, bocciamo totalmente questa scusa come motivo per il rinvio di un evento, specie quando non c’è nessun rischio di precipitazioni.


Perché utilizzare una scusa del genere? Non è già, la meteorologia, malata di notizie false, titoloni acchiappa click e falsità?


Chiunque utilizzi una scusa meteo è sullo stesso piano di colui che scrive una fake news.
Per favore, lasciate la meteo e le relative allerte a chi è del settore e del “mestiere”.

E smettetela di dare sempre la colpa alle piogge e altri eventi atmosferici perché nel maggior parte dei casi, il primo sbaglio è sempre da attribuire all’uomo e non alla natura.  

 

Marco Lopopolo