Menu

Piogge torrenziali in Siria, Arabia Saudita e Somalia

 (fonte immagine: it.euronews.com)

Israele in questi giorni sta vivendo condizioni meteorologiche davvero avverse, contrassegnate da forti piogge, raffiche di vento e grandinate; il tutto unito ad un notevole calo delle temperature. 

Chicchi di grandine, dal diametro di circa 2-3 cm, hanno investito le regioni settentrionali e centrali, creando numerosi disagi e danni a persone e cose. Purtroppo le autorità locali sembrano riportare addirittura la morte di due bambini, di un ragazzo di 17 anni e di una giovane donna.

Non sono state risparmiate nemmeno l'Arabia Saudita, che nelle scorse settimane era stata interessata da grandinate storiche, la Siria e recentemente anche la Somalia, dove le Nazioni Unite hanno reso noto che circa 175.000 persone sono state costrette ad abbandonare le proprie case a causa dell’esondazione di fiumi.

 

Gianni Ferri Bontempi

 

28-04-2018

i nostri partner