Logo

Inizio di settembre freddo per il periodo, ma dal 12 del mese

 (anomalia termica attuale)

Settembre è iniziato portando con se una ventata di autunno, talmente decisa e precoce da risultare, ai più, totalmente inaspettata. 

Basti pensare che in queste ore, e almeno fino alla metà della prossima settimana, le temperature, in quota e al suolo, si manterranno al di sotto della media del periodo di almeno 2-4 gradi (come evidenziato qui sopra dalla mappa), facendo segnare una notevole anomalia termica negativa. 

Il tutto verrà condito da una variabilità atmosferica generalizzata: su tutte le regioni centrali saranno possibili passaggi nuvolosi alternati a schiarite, i quali solo raramente daranno vita a piovaschi.

Attenzione però perché il mese di settembre, un po' come quello di marzo, riserva sempre delle sorprese.

  (ritorno HP)

Infatti, dalla metà della settimana entrante, l'anticiclone delle Azzorre tenderà a riguadagnare campo, segnando un deciso miglioramento delle condizioni atmosferiche. 

Il sole tornerà a farla da padrone per almeno 4-5 giorni, accompagnato da un sensibile aumento delle temperature, le quali si riporteranno nella media del periodo o leggermente al di sopra di essa. 

Molto probabilmente, dalla metà del mese, le temperature torneranno gradualmente a diminuire, rimanendo comunque intorno alle medie stagionali.

08/09/2019

Ferri Bontempi Gianni

 

 

Copyright © 2015 - 2019 Associazione Meteo Centro Italia - C.F. 91074070557 - E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.