Menu

Nessuna rivincita dell'Inverno: da metà settimana normale episodio freddo

 (ingresso freddo visto a 500 hpa)

Nessuna "vendetta" o "rivincita" dell'inverno, come già si ventila su molti portali, ma si tratterà solamente di una banalissimo ingresso di aria più fredda di origine Artico marittima, in grado di apportare, dalla giornata di mercoledì 26, un sensibile calo delle temperature e, molto probabilmente, anche qualche nevicata lungo la catena appenninica centro meridionale. 

Il calo termico sarà reso più "esasperato" dalla decisa rimonta calda che stiamo vivendo in questi giorni e che ci accompagnerà fino a lunedì 24, con le temperature che si presenteranno sopra la media del periodo anche di 6-8 gradi. Questo caldo precedente renderà più avvertito anche il successivo abbassamento delle temperature che, al contrario del caldo di questi giorni, va classificato all'interno di quella che potremmo definire la "normalità invernale", trovandoci, fra l'altro, ancora in pieno inverno.

 (sopra media di questi giorni)

Se davvero riuscissimo a concludere il trimestre invernale con qualche episodio degno di questo nome sarebbe il minimo sindacale, all'interno di una stagione che dovremo ricordare come una delle peggiori dell'ultimo cinquantennio.

 

 

23/02/2020

Ferri Bontempi Gianni